The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

La Corea del Nord in parte sponsorizza il ponte verso la Russia

La Corea del Nord fornirà lavoro e parte dei materiali per la costruzione del ponte stradale che attraversa il confine con la Russia.

Lo riferisce il Ministero dello sviluppo per l'Estremo oriente.

"I tecnici della Russia e della Corea del Nord nel mese di giugno si consulteranno per la costruzione del ponte tra i due paesi. Si presume che la Corea del Nord stanzierà risorse umane e parte dei materiali da costruzione, la parte russa le istruzioni per la costruzione e materiali da costruzione", si legge nel messaggio.

Come ha detto il vice ministro per lo sviluppo dell'Estremo Oriente Alexander Krutikov, in queste consultazioni si prevede di calcolare tutti i parametri tecnici, la quantità necessaria di attrezzature, materiali, ma anche di determinare i tempi di costruzione.

Della costruzione del ponte sul confine tra la Russia e la Corea del Nord ha parlato alla fine di marzo, il ministro Alexander Galushka. Secondo lui, il governo ha incaricato il ministero dei trasporti per studiare la questione, e ha già istituito un gruppo di lavoro. Come primo passo, ha aggiunto Galushka, si potrebbe costruire una traversata a pontoni.

Nel mese di aprile, il vice ministro degli affari economici nordcoreano Se Gwan Geun in un convegno con il governatore del confine Primorskij Andrej Tarasenko ha proposto di firmare un memorandum di intenti per la costruzione del ponte di confine sul fiume Tumen, le autorità hanno proposto di costruire un ponte e un punto di passaggio con fondi federali nell'ambito del programma di sviluppo del territorio Primorskij.