The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Oltre 61 richieste di estradizione dalla Russia pervenute a Londra per reati finanziari

Il procuratore generale russo Yury Chaika ha dichiarato che dal 2002 la Russia ha inviato alla Gran Bretagna le richieste di estradizione di 61 persone accusate o condannate in Russia in assenza per reati finanziari.

"Dal 2002 al Regno Unito gli abbiamo inviato richieste di estradizione per 61 persone accusate o condannate in Russia per reati finanziari, il cui danno è stimato in 500 miliardi di rubli (7 miliardi di euro). Questo è solo il danno diretto, mentre il danno complessivo dei loro reati è molto più alto", ha detto Chaika in un'intervista televisiva.

Ha aggiunto che nel Regno Unito è entrata in vigore la legge sui reati finanziari, che obbliga qualsiasi straniero proprietario di beni d'investimento a spiegare l'origine di queste attività.

"Posso assicurare che per molti di loro sarà difficilissimo. E speriamo vivamente che questa legge verrà implementata dalle autorità britanniche in conformità con le norme di uno Stato civile, piuttosto che col principio "rubare il bottino.", ovvero tutto quello che è stato rubato in Russia se lo prende il Regno Unito. Possono tenersi i criminali e restituire i soldi." E' il nostro denaro", ha detto Chaika.