The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

La Russia è l’ultima speranza per i parenti dell’equipaggio disperso del San Juan

I parenti dei marinai argentini dispersi del sottomarino San Juan, scomparso il novembre dello scorso anno, invieranno una lettera a Vladimir Putin con la richiesta di continuare a fornire aiuto per le ricerche del sottomarino. Sputink si è messa in contatto con uno dei parenti per conoscere i dettagli.

L'idea di inviare una lettera è venuta ai parenti delle vittime al porto militare Mar del Plata, dove i famigliari dei marinai dispersi si sono riuniti il 1 gennaio per ottenere nuove informazioni dalla marina militare.

"Dai media abbiamo saputo dell'interessamento di Putin per il San Juan e ci siamo fatti coraggio chiedendogli di non lasciarci da soli" ha detto a Sputnik Luis Tagliapietra, membro del gruppo dei famigliari dell'equipaggio disperso.

"A nome di parenti e amici dei 44 marinai dispersi, vi chiediamo di non ritirare il vostro aiuto fino a quando il San Juan non sarà ritrovato, comprendendo allo stesso tempo il grande sforzo richiesto e l'assistenza umanitaria che lo caratterizza" si legge in un frammento della lettera pubblicato dall'agenzia Telam.