The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

La Russia risponderà a specchio per la persecuzione dei partner di Sputnik

Mosca può rispondere con misure a specchio, se Washington eserciterà pressione sui partner americani dell'agenzia Sputnik e altri media russi, ha riferito a Ria Novosti il capo della commissione del Consiglio della Federazione per la protezione della sovranità statale, Andrei Klimov.

"Ci rendiamo conto che gli USA hanno questa tematica nel mirino, possono registrare come agenti stranieri cittadini ed organizzazioni proprie" ha detto Klimov, sottolineando che le autorità americane stanno cercando di trovare nuove falle nella legislazione.

Il parlamentare ritiene che gli USA debbano porre fine al confronto con la Russia nel settore del giornalismo, della libertà di parola. Ha sottolineato che tutto ciò che intraprende Mosca contro i media americani, "ha solo carattere di risposta, è adeguato, sono contromisure a specchio".

La portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova il 6 dicembre ha invitato l'OSCE a prestare attenzione ai tentativi di arruolamento di giornalisti russi da parte delle agenzie di intelligence americane. In precedenza ha dichiarato che "i rappresentanti dei media russi in USA sono sotto forte pressione da parte dei servizi segreti americani", e ha riportato l'modello di un giornalista anonimo.