The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia, legge sugli agenti stranieri non riguarderà CNN e Deutsche Welle

La CNN e la Deutsche Welle non saranno soggette agli effetti della legge sui media-agenti stranieri. Lo ha dichiarato a RIA Novosti una fonte nel Consiglio della Federazione.

"Dopo l'entrata in vigore della legge sarà intimata la registrazione come agenti stranieri a Radio Liberty e Voice of America", ha aggiunto la fonte, spiegando che se rifiuteranno di farlo le loro trasmissioni saranno oscurate.

La scorsa settimana la Duma di Stato ha approvato una legge che obbliga la registrazione come agenti stranieri ai media che ricevono finanziamenti dall'estero. Domani il documento sarà esaminato dal Consiglio della Federazione che potrebbe inasprire la legge per portarla allo stesso livello delle restrizioni che gli Stati Uniti hanno imposto ai media russi.

In base alla legge, sono obbligati a registrarti come agenti stranieri tutti i media stranieri o che riceve finanziamenti dall'estero; la soluzione di riconoscere il media come agente straniero spetterà al ministero della Giustizia, che creerà un registro separato dedicato a questa categoria; i media-agenti stranieri dovranno etichettare correttamente i loro materiali e fornire relazioni dettagliate.

La Duma di Stato ha assicurato che queste misure non influenzeranno in alcun modo la libertà di parola.