The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Fonte: Russia non conosce potenziale nucleare della Corea del Nord

La Russia non ha conferme circa il possesso o meno della Corea del Nord di missili in grado di colpire gli USA. Lo ha comunicato la delegazione russa all’Assemblea Generale ONU.

"Non ci sono conferme" ha detto la fonte della delegazione di giornalisti all'Assemblea Generale ONU.

È chiaro che Pyongyang vorrebbe che tutti pensino che sia così "in modo che neppure uno voglia rischiare di attaccarla".

"Se qualcuno dovesse attaccarla, sarebbe un grosso problema assolutamente per tutti" ha detto l'interlocutore.

"Ma ci sono tutte le ragioni per pensare che neppure uno attaccherebbe la Corea perché è accerchiata da Russia e Cina. Non vogliamo che questo accade e non vogliamo che la Corea del Nord sviluppi il proprio programma nucleare e missilistico" ha sottolineato la fonte diplomatica.

In precedenza il capo del Pentagono, James Mattis ha dichiarato che la minaccia nordcoreana e dei suoi missili nucleari è aumentata. Ha sottolineato che qualsiasi uso di armi di distruzione di massa da parte di Pyongyang comporta devastanti azioni da parte degli Stati Uniti.

Il confronto tra Pyongyang e Washington si è intensificato dopo le esercitazioni militari degli Stati Uniti e della Corea del Sud per elaborare un attacco contro Pyongyang in caso di guerra. Allo stesso tempo, la Corea del Nord ha minacciato di lanciare un attacco nucleare sull'isola di Guam, su cui si trova una base militare statunitense.

La Russia e la Cina hanno offerto alla Corea del Nord di dichiarare una moratoria sui test nucleari e sui lanci di missili, e alla Corea del Sud e gli Stati Uniti di astenersi dalle manovre nella regione, ma a Washington questa iniziativa è stata ignorata.