The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

USA presentano nuovo progetto sanzioni contro Russia e Iran

Un gruppo di membri altolocati del Partito Democratico nella Camera dei rappresentanti del Congresso USA ha proposto una nuova versione del progetto di legge per le sanzioni contro Russia e Iran scrive Reuters.

Secondo l'agenzia il documento è identico a quello presentato un mese fa che è stato sostenuto con la maggioranza dei voti dal Senato. In questa maniera i suoi autori nella Camera dei rappresentanti intendono ottenere il supporto dei repubblicani.

In precedenza i democratici hanno provato a proporre un progetto diverso al quale si sono opposti i repubblicani.

L'opzione attuale è stata mostrata dal leader della minoranza democratica nella Camera dei rappresentanti Nancy Pelosi e il suo vice Steny Hoyer, così come il leader dei democratici del comitato per gli affari esteri Eliot Engel.

Tuttavia è già evidente come le prospettive di questo progetto siano nebulose. In particolare il portavoce del presidente della camera dei rappresentanti Paul Ryan, Ashley Strong, ha definito l'azione intrapresa democratici un passo "presuntuoso". La casa bianca ha anche promesso di bloccare questo documento, se dovesse giungere al presidente per la firma.

Il Senato del Congresso il 15 giugno ha approvato il progetto di sanzioni. Il documento si propone di ridurre il periodo massimo di finanziamento delle banche russe che si trovano sotto sanzioni, fino a 14 giorni, mentre per le compagnie sotto sanzioni del settore petrolifero fino a 30 giorni.

Il progetto inoltre prevede che il presidente americano possa imporre sanzioni ai soggetti che intendono investire più di 5 milioni di dollari all'anno nella costruzione dei gasdotti russi o un milione di dollari tutto in una volta, o che vogliano fornire servizi, tecnologie e supporto tecnico ai progetti.