The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Coronavirus, aiuti all’Italia. La Russia c’è. E l’UE?

Dalla Russia sono arrivati i primi aiuti all’Italia. Il personale specializzato ed equipaggiato raggiungerà Bergamo, fra le città italiane più colpite dal Covid-19. La cooperazione internazionale e la disponibilità a darsi una mano sono fondamentali nella guerra comune contro la pandemia. La Russia c’è. E l’Unione Europea?

Dopo solo qualche ora dall’atterraggio dei primi jet russi con a bordo personale medico e mezzi speciali diverse testate italiane hanno deciso di ricamare sulla notizia degli aiuti russi ipotizzando mosse strategiche da parte di Mosca e parlando addirittura di “rischi” per l’Italia.

Gli operatori sanitari delle zone maggiormente colpite dal virus, come la Lombardia ed in particolare Bergamo, accoglieranno sicuramente a braccia aperte i medici russi. Vi è stata una grande mobilitazione in supporto dell’Italia anche dalla Cina e da Cuba. E i Paesi dell’Unione Europea hanno aiutato in qualche modo l’Italia? Quali strumenti servono per bloccare l’epidemia italiana? Il modello cinese e quello coreano potrebbero essere attuati in Italia? Sputnik Italia ne ha parlato con Giovanni Rezza, epidemiologo, direttore del dipartimento di malattie infettive dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss).