The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Direttrice del CERN: nuovo acceleratore ciclico e l’apporto scientifico della Russia

Il 12 novembre il presidente russo Vladimir Putin ha ratificato un accordo con l’Organizzazione europea per la ricerca nucleare (il CERN) per avviare una collaborazione nell’ambito della fisica delle cosiddette alte energie.

Fabiola Gianotti, direttrice generale del CERN, ha rilasciato un’intervista a Elizaveta Isakova di Sputnik rispondendo a varie domande fra cui: quale contributo darà questo accordo, perché nella scienza l’assenza di un risultato è comunque importante, quali acceleratori di particelle vorrebbe costruire il CERN in un prossimo futuro e quali tecnologie russe conta di sfruttare il CERN per l’ammodernamento del Large Hadron Collider (LHC).