The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

SWIFT: Russia, Cina e India cercano alternative al meccanismo di pagamento americano

Russia, Cina e India starebbero pensando a diverse formule per soppiantare il meccnaismo di pagamento interbancario americano SWIFT.

La Russia, la Cina e l'India starebbero lavorando per creare un alternativa al meccanismo di pagamento interbancario americano SWIFT al fine di semplificare le relazioni commerciali tra paesi sui quali sono applicate sanzioni da parte degli Stati Uniti d'America.

A riportarlo è il quotidiano Economic Times, il quale rivela che l'ipotesi più accreditata è che i meccanismi di pagamento russo e cinese si fondano mentre l'India, che non è ancora dotata di uno strumento proprio, potrebbe in futuro collegare la propria rete alla piattaforma creata da Mosca.

Secondo le indiscrezioni, il nuovo meccanismo funzionerà in modo tale che le notifiche circa i pagamenti interbancari saranno ricodificati dal formato di un sistema a quello dell'altro. 

Tale soluzione verrebbe privilegiata in quanto essa permetterebbe ad ogni paese di lavorare su una piattaforma ben conosciuta e familiare.

L'Economic Times sottolinea che l'idea potrebbe essere oggetto di discussione già in questi giorni al meeting dei paesi BRICS di scena in Brasile.

Il sistema di pagamento SWIFT

Il codice SWIFT viene assegnato dalla Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication ed è diventato uno standard di settore per la sintassi nei messaggi finanziari. I messaggi formattati con standard SWIFT possono essere letti, elaborati da molti sistemi di elaborazione finanziari ben conosciuti, sia che attraversino la rete SWIFT o no. SWIFT coopera con le organizzazioni internazionali per definire gli standard per il formato ed il contenuto dei messaggi.