The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Nuova minaccia per gli USA: la Russia vuole creare una “OPEC del grano

Il vicepremier russo Aleksey Gordeev ha proposto di creare un ente analogo all’OPEK dedicato al grano con l’intento di coordinare le politiche di prezzo sul mercato mondiale e di lottare contro la fame. Sputnik cerca di capire come muterà l’assestamento del settore agricolo nel caso in cui nasca un cartello di questo tipo.

Il granaio del mondo

A inizio ottobre Aleksey Gordeev in occasione di un convegno con Julia Klöckner, ministra tedesca dell’Agricoltura e dell’Alimentazione, ha parlato della prospettiva di creare una organizzazione internazionale dei produttori di grano.

Il vicepremier russo ritiene, infatti, che all’intimo di questa “OPEC del grano” potrebbero rientrare la Russia, l’UE, il Canada, l’Argentina e altri Paesi. Gli accordi a livello di prezzi non solo permetterebbero ai grandi produttori di grano di evitare perdite, ma garantirebbero l’accesso al cibo anche a quelle nazioni che importano il grano.