The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia avvia primo reattore nucleare galleggiante

Rosatom ha lanciato con successo un reattore della prima centrale atomica galleggiante al mondo, ha riferito a Sputnik un rappresentante dell'industria nucleare.

"L'avvio reattore di tribordo della centrale nucleare galleggiante Akademik Lomonosov si è svolto venerdì. L'unità del reattore alle 17.58 ora di Mosca ha raggiunto il livello minimo di potenza controllata", ha detto la fonte dell'agenzia.

La centrale nucleare galleggiante Akademik Lomonosov del progetto 20870 è il progetto principale di una serie di unità nucleari mobili a bassa potenza. È progettato per funzionare come parte di una centrale nucleare galleggiante ed è una nuova classe di fonti energetiche basate sulle tecnologie di costruzione navale nucleare russa.

La centrale è destinata alle regioni dell'Estremo Nord e dell'Estremo Oriente e il suo obiettivo principale è fornire energia a imprese industriali remote, città portuali e piattaforme petrolifere e di gas situate in mare aperto. L'inaugurazione della nave-centrale nucleare è prevista nel porto di Pevek a Chukotka nel dicembre 2019.

L'unità di potenza è stata costruita nei Cantieri navali Baltici di San Pietroburgo. L'Akademik Lomonosov è equipaggiato con due reattori KLT-40S, in grado di generare energia elettrica e termica in modalità operativa sufficiente a fornire energia ad una città con una popolazione di circa 100.000 persone.