The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

In Russia verrà creato un fucile in grado di sparare fino a 7 km

In Russia si sta lavorando ad esclusivo fucile di precisione DXL-5 in grado di colpire obiettivi ad una distanza massima di sette chilometri, ha dichiarato in un'intervista con Sputnik Vladislav Lobaev, amministratore delegato della società Lobaev Arms.

Il fucile a maggior gittata fino ad oggi è il "Sumrak", prodotto proprio dalla Lobaev Arms, capace di colpire i bersagli a una distanza di due chilometri e mezzo a colpo sicuro, con un record di 4,2 chilometri.

"Ora stiamo lavorando su un fucile e una cartuccia con la gittata record di 6-7 chilometri e 3 chilometri a colpo sicuro. Il nome preliminare del progetto è DXL-5, in questa famiglia sono inclusi prodotti come il DXL-4 Sevastopol e il DXL-3 "Vozmezdiye". Non esistono fucili con una tale gittata di tiro nel mercato mondiale delle armi da cecchino", ha detto Lobaev.

Secondo l'esperto, il fucile riceverà una nuova cartuccia con diverse innovazioni tecnologiche che permettono di sparare fino alla suddetta distanza.

"La nuova cartuccia per questo fucile è un prodotto completamente nuovo e rivoluzionario, che si distinguerà per una dimensione e una velocità iniziale maggiori rispetto ai proiettili che abbiamo usato in precedenza. Per questo motivo, non vorrei rivelare tutti i dettagli sul calibro ed altre caratteristiche", ha aggiunto l'ad di Lobaev Arms.

Parlando dei tempi per la creazione di questo fucile, ha espresso la speranza che il DXL-5 possa esser pronto all'inizio del 2021, tuttavia ha osservato che a seguito dei problemi legati alla pandemia di coronavirus, è difficile predire date precise.