The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Il futuro dell'Europa secondo il premier irlandese

Il politico, era finito in manette, dopo essere stato colto con le mani nel sacco mentre incassava una mazzetta da 2 milioni di dollari. La somma sarebbe servita a garantire il via libero del Ministero all’acquisto della compagnia petrolifera Bashneft, detenuta dallo Stato ma con partecipazioni private.

La procura aveva chiesto 10 anni di carcere e una multa di 500 milioni di rubli ovvero 7 milioni di euro. Ulyukaev 60 anni, ministro dal giugno 2013, ed ex presidente della Banca centrale di Mosca, è il più alto esponente politico del governo russo finito in carcere dal fallito colpo di Stato del 1991.