The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

La Sberbank russa sfida le criptovalute con una app di money transfer

La banca russa Sberbank ha introdotto una nuova soluzione di rimessa transfrontaliera a basso costo che ritiene in grado di competere con la criptovaluta per quanto riguarda le transazioni transfrontaliere.

La banca, che una volta era una delle più fervide sostenitrici delle criptovalute del settore finanziario russo, ha annunciato all'inizio di quest'anno di voler voltare le spalle alle criptovalute, adducendo come motivazione la mancanza di un quadro normativo.

Ma adesso, secondo quanto riferisce LetKnow News, Sberbank ha svelato i dettagli di una soluzione che ritiene possa dissipare la necessità di abbracciare le criptovalute in almeno un settore finanziario.

La società rilascerà un'app mobile per una piattaforma che dice "può elaborare i pagamenti in qualsiasi paese del mondo", a singoli individui o conti aziendali, con una commissione pari all'1%. La piattaforma consente agli utenti di inviare un massimo di circa 4.700 USD al giorno.

Lo stesso comunicato stampa cita Pavel Vrublevsky, il fondatore della società di pagamenti russa ChronoPay, affermando che la soluzione di Sberbank è una "vera svolta".

All'inizio di quest'anno, Sberbank ha inviato un avviso ai clienti con sede in Russia, chiedendo loro di dichiarare i propri guadagni in criptovaluta alle autorità fiscali del paese.

Come riportato in precedenza, le società finanziarie stanno attualmente intensificando la propria azione nel tentativo di ridurre le commissioni e affrettare i tempi delle transazioni, poiché sempre più privati ed aziende si rivolgono a Bitcoin e altcoin come soluzioni di transazioni transfrontaliere.

All'inizio di questo mese, Ripple ha pubblicato un annuncio pubblicitario che evidenzia l'efficacia e rapidità delle transazioni cripto e sembra mostrare una piattaforma non dissimile da ciò che Sberbank sembra proporre.

Una pubblicità del marchio Ripple del 2018 sembra aver deriso la natura lenta, costosa e inutile delle tradizionali soluzioni transfrontaliere del settore bancario.

Indipendentemente da ciò, molti sostenitori delle criptovalute sostengono che la crittografia, che funziona 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ha ancora un vantaggio rispetto a qualsiasi piattaforma bancaria convenzionale, inclusa la soluzione di Sberbank - con velocità di transazione più elevate, commissioni che potrebbero essere ancora più basse e nessun limite sulla dimensione della transazione.

Per saperne di più:
Trasferimento di denaro internazionale: Western Union contro World Remit contro Bitcoin
Il G7 sta andando in guerra per il controllo del denaro, dice "il Bitcoin ha fallito"