The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Zaytsev ancora imbattuto in Russia: 8 su 8

La fase preliminare della Coppa di Russia maschile 2020/21 si è chiusa con due partite.

Il Kuzbass Kemerovo ha dominato i suoi gironi chiudendo ancora con un successo a Novosibirsk (totale 8 vittorie su 8). Battuti i campioni del Lokomotiv: 3-1 (25-23, 25-23, 18-25, 25-20). L’italiano Ivan Zaytsev ha mostrato ancora una di essere trascinatore del gruppo, mettendo a terra 18 punti. Bene anche il centro Mikhail Shcherbakov (7 muri). Il serbo Dražen Luburić ha realizzato 15 punti per la Lokomotiv.

Dato che la Zona 3 aveva quattro club in totale e che l’ultimo Neftyanik probabilmente si ritirerà per motivi finanziari, non è ancora noto chi prenderà il loro posto nella fase successiva. I media russi ipotizzano che anche la squadra di Surgut si ritirerà per lo stesso motivo di Neftyanik.

Da notare che lo Zenit San Pietroburgo continuerà a competere nel torneo nonostante abbia giocato solo due partite prima della sospensione. I media russi hanno riferito che il numero di casi positivi a COVID-19 nella squadra ha raggiunto le 14 unità. La federazione russa (VFV) presumibilmente farà l’eliminazione nel caso dello Zenit San Pietroburgo a causa di forza maggiore. La regola del VFV dice chiaramente: “Se una squadra non si presenta in una partita, viene assegnata una sconfitta e un punto viene rimosso da essa. Se non ricomparirà verrà rimosso dalla competizione ”.