The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia amara per la Saugella Monza

La Dinamo Kazan fondamentalmente domina la partita disputata alla San Pietroburgo Arena. La squadra di Carlo Parisi (il tecnico è alla terza sconfitta in altrettante partite da quando ha sostituto Massimo Dagioni) va sempre sotto in avvio dei tre set disputati. E se nel primo le monzesi riescono a tenere aperto il parziale fino al 22-20, salvo poi cedere alle russe. Nelle due frazioni successive, le ragazze del Consorzio Vero Volley reggono male il campo e lasciano campo libero alle avversarie.

Le parole

“Forse tante cose non hanno funzionato – le parole di Isabella Di Iulio –  Visto che abbiamo perso il secondo set 25-13.  Ma dobbiamo continuare a crederci, fino alla fine. Noi ci crediamo, tutte, ma sappiamo che dobbiamo cambiare qualche cosa in vista del ritorno. Loro sono una bella squadra ma penso che prima di tutto bisogna guardare dalla nostra parte del campo. Una volta visti i propri difetti si può guardare all’avversario. Partiamo da noi stessi per cercare di preparare al meglio il secondo e decisivo confronto”.

La partita

Dinamo Kazan – Saugella Monza 3-0 (25-23, 25-13, 25-19)
Dinamo Kazan: Biryukova 10, Maryukhnich 5, Koroleva 9, Fabris 14, Startseva 3, De La Cruz De Pena 13, Podkopaeva (L), Simanikhina (L), Fedorovtseva, Kadochkina. Ne Kochurina, Popova, Akimova. All. Sikachev.
Saugella Monza: Ortolani 11, Heyrman 5, Di Iulio 4, Danesi 6, Orthmann 5, Meijners 9, Parrocchiale (L), Squarcini, Costa 5, Skorupa. Ne Obossa, Bonvicini. All. Parisi.
Arbitri: Hepp e Krol.
Note: durata set 30′, 21′, 25. Tot: 1h16′. Kazan battute vincenti 2, sbagliate 6, muri 9, errori 10, attacco 45 per cento. Monza battute vincenti 8,  sbagliate 5, muri 7, errori 21, attacco 30 per cento.  Spettatori 1300.

Il punto

La partita di ritorno della sfida fra Saugella Monza e Dinamo Kazan andrà in scena alla Candy Arena mercoledì 5 febbraio. Per passare ai quarti, la formazione Vero Volley dovrà imporsi obbligatoriamente 3-0 o 3-1 (in caso di tie-break sarà Kazan a passare il turno). Domenica Ortolani e compagne torneranno in campo per la terza di ritorno di campionato: ospite delle monzesi sarà la Bosca San Bernardo Cuneo.