The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

ABBONATI SUBITO PER TE IL PRIMO MESE GRATIS!

Leggi illimitatamente tutti gli articoli del sito

Anche a Napoli nel week end la colonnina di mercurio sarà vicina allo zero in piena notte e all’alba. Possibili nevicate e gelate nelle zone interne della regione

Sarà un’Italia quasi totalmente sottozero. L’ondata di freddo proveniente dalla Russia farà infatti crollare i termometri su tutto il Paese, ma il calo si farà sentire maggiormente al Centro-Sud dove la colonnina di mercurio calerà anche di 15 gradi rispetto ai giorni scorsi. Secondo le previsioni di «ilmeteo.it», le temperature all’alba faranno registrare valori di -3 e -5 gradi in molte città da Nord a Sud come Padova, Bologna, Perugia, ma pure vicine a zero a Roma, Napoli, Catanzaro; le gelate notturne interesseranno anche il resto delle città settentrionali e gran parte di quelle centro-meridionali. Previsto gelo e neve nelle zone interne della Campania. Il gran freddo inoltre si farà sentire anche di giorno: i gelidi venti nordorientali faranno percepire temperature inferiori di 4-6 gradi rispetto a quelle effettive per il cosiddetto «Wind-Chill», rendendo le giornate glaciali. Già questa mattina il Vesuvio si è presentato innevato, così come le cime dei monti del Casertano. Il sole sta mitigando gli effetti del vento di maestrale, che soffia con raffiche di 45 chilometri all’ora; in nottata però la colonnina di mercurio scenderà’ a zero a Napoli e sottozero nelle zone collinari. (